Stampa

Introduzione al tatuaggio a martelletto

Quella del martelletto (tapping hand) è una tecnica di tatuaggio nota a molte nazioni del mondo, non solo all’Indonesia. Questa può essere trovata tra i Dayak (Borneo), i Mentawai (Sumatra), così come tra altre tribù dell'Indonesia centrale e orientale.

Il tatuaggio realizzato con questa tecnica è molto diverso dai tatuaggio realizzati utilizzando le moderne macchinette. Questa tecnica fornisce un senso di tradizionale, con motivi del significato filosofico e l’utilizzo di colori naturali, persino il dolore aquisisce un significato non posseduto dalle tecniche moderne.
Importante è il livello richiesto di pazienza, completezza e solido lavoro di squadra tra il tatuatore e il suo collaboratore che stende la pelle.

La bacchetta usata è un bastoncino di legno ± 5 cm di diametro, con aghi fissati ad una estremità. Per "dipingere" il corpo, come di consueto, il tatuatore farà un primo modello sullapelle. Dopo che il modello è ben definito, inizierà il processo di Tapping Tattoo immergendo l'ago nell’ inchiostro, poi dopo che la pelle è stata bloccata e allungata dall’assistente, la bacchetta viene picchiettata lentamente con l’apposito martelletto cosi da permettere all’ago di seguire il modello che è stato precedentemente esposto sulla pelle.



Il tatuaggio nelle tribu Dayak del Borneo

La tribù Dayak sono tra le prime ad occupare le isole di Borneo e la sua area di distribuzione comprende tutti i suoi territori. Si sostiene che il tatuaggio sia un segno di saggezza locale e regola i modi di vivere la loro vita. Una delle eredità degli antenati è proprio un tatuaggio.

Tra i Dayak il tatuaggio è chiamato con una varietà di lingue. Nel linguaggio Iban è chiamato "Pantang" o "Tutang", il popolo Kayan lo chiamano "Tedak". Mentre in molte zone del Kalimantan è stato chiamato "Purung", "Betik", e così via.

I tatuaggi per i Dayak hanno tradizionalmente un alto valore religioso e sono usati come un simbolo importante nell'ordine dei valori della comunità. Ad esempio, il tatuaggio determina il proprio status sociale nella società. In aggiunta, ci sono simboli utilizzati come forma di apprezzamento della capacità di un quartiere.

Per questo motivo, i tatuaggi non possono essere fatti in modo arbitrario. Ci sono delle regole, alcune inerenti alle motivazioni che spingono a tatuarsi, viene considerato il rango sociale della persona che si vuole tatuare, il posizionamento tatuaggio, e così via. Anche se può apparire complicato, è proprio qui che sta la ricchezza del arte del tatuaggio.

Molto interessante, i tatuaggi hanno un ruolo molto importante nei culti della comunità Dayak, essi fungono cioè, come torce, luci, nell'eternità dopo la morte. Pertanto, i tatuaggi più luminosi e ariosi sono destinati all'eternità.

 


Folk Space Tattoo

Folk Space Tattoo è uno studio di tatuaggi specializzato in tatuaggi tribali tradizionali (tapping hand) ma anche a macchinetta, con un sacco di disegni originali e personalizzati da tutta l'Indonesia, in particolare i Dayak del Kalimantan.

Folk Space Tattoo è stata fondata da due giovani uomini Hendra (tatuatoret) e Erzane (collaboratore) a Jakarta, all'inizio del 2009. Lo studio di è attivamente coinvolto in varie manifestazioni nazionali e internazionali di tatuaggio e regolarmente conduce una ricerca sui tatuaggi tradizionali dei popoli  Iban Dayak, a Kapuas Hulu, nel Kalimantan occidentale.

 


Biografia

Herpianto Hendra, è nato e cresciuto a West Kalimantan. Laureato presso la Facoltà di Lettere, Dipartimento di Kriya, Istituto d'Arte indonesiano, Jakarta. Attivo in varie mostre d'arte in Indonesia ha imparato da autodidatta l’arte del tatuaggio tradizionale presso varie tribù Dayak.

Erzane NE, è nato e cresciuto a Muara Enim, Sud Sumatra. Laureato presso la Facoltà di Lettere, Dipartimento di Belle Arti, Istituto d'Arte indonesiana, Jakarta. Attivo in varie mostre d'arte in Indonesia e nel lavoro di squadra con Herpianto Hendra al Folk Space Tattoo.

Dn.Mrisen No.01 Rt.07
Panggungharjo, Sewon Bantul Yogyakarta
HP: +6285643977050, +6281578883314
FB: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
www.folktattoospace.comwww.folktattoospace.blogspot.com


TattooGrafia

- Dayak Arts and Culture Festival  VIII, cultural centers Kosnadi Hardja Soemantri, Gadjah Mada University Yogyakarta, October 2010.

- Guest Artist at a Gathering of the Tribes and Tribal Tattoo Expo, Kuching Sarawak Malaysia, in January 2011. www.tribes.com.my

- Discussion and Workshop of traditional tattoos, Pontianak Longhouse, March 2011.

- Tattoo Festival, Yogyakarta, Jogja National Museum, July 2011

- Guest Tattooist  at Durga  tattoo studios Jakarta, August 2011. www.durgatattoo.com

| + - | RTL - LTR
Copyright - 2011 Florence Tattoo Convention. Email: info@florencetattooconvention.com